css sfondo
NOTIZIE:


Civico Istituto Musicale Folcioni corsi Civico Istituto Musicale Folcioni corsi Civico Istituto Musicale Folcioni corsi Civico Istituto Musicale Folcioni corsi Civico Istituto Musicale Folcioni corsi Civico Istituto Musicale Folcioni corsi Civico Istituto Musicale Folcioni corsi
Concerto del 09.03.2019
 
Concerto del 09.03.2019
Concerto del 09.03.2019

Concerto
della Classe di Canto moderno
della Prof.ssa Jessica Sole Negri

Sabato 9 marzo 2019
ore 21.00
Biblioteca comunale
Ripalta Cremasca (CR)


Patty Smith  Because the night
Magic   Rude
Marron 5  Sunday morning
Elisa   Broken
Omaggio per il ventennale di Fabrizio De André: Ave Maria
ELISA AGOSTI

Ermal Meta  Piccola anima
John Lennon  Imagine
Cat Stevens  Father and son
Vasco Rossi  Gli angeli
Omaggio per il ventennale di Fabrizio De André: La ballata dell’amore cieco
CHIARA MARINONI

Lady Gaga  Million reasons
Gnarls Barkley  Crazy 
Noemi   Sono solo parole
Cesare Cremonini Padre madre
Omaggio per il ventennale di Fabrizio De André:La canzone dell’amore perduto
MARIA BEATRICE MIGLIORATI

Alla chitarra: Prof. Matteo Bacchio


Tre ragazze che stanno affrontando con serietà e determinazione il percorso di canto, ognuna con I propri tempi ed obbiettivi.
Canteranno come soliste e coriste per le compagne.
E' un concerto che ci mostra tre diversi modi di intendere la musica e il canto: Elisa una donna che ha capito che le cose importanti si possono dire anche con matura leggerezza ma non per questo valgono meno.
Maria Beatrice una ragazza profonda e riflessiva con un'energia che nemmeno lei conosce ancora fino in fondo, affascinata dai cantautori e dal loro mondo parallelo.
Chiara Marinoni una giovanissima diciassettenne che sà spostare sempre il proprio obiettivo in avanti cimentandosi in interpretazioni e virtuosismi sempre alla ricerca della voce che possa parlarci di lei.
Visto che quest'anno sono vent'anni dalla scomparsa di De Andrè e tutte e tre nutrono profondo rispetto e ammirazione per questo nostro cantautore hanno deciso di parlare di loro anche attraverso la scelta di un brano di Faber.